Amici della Frassati

Nel 1994 alcuni genitori, insieme a persone che stimavano questa realtà educativa, hanno costituito il comitato promotore "Amici della Frassati" per far fronte al grande problema economico dell’acquisto della sede di via S.Carlo, di proprietà della Curia di Milano. Dopo l’acquisto, il comitato si è impegnato nella raccolta fondi per sostenere  le tre grandi ristrutturazioni della Sede: lavori necessari, durati diversi anni, eseguiti nei periodi di vacanza estiva. Terminati questi impegni gravosi, il comitato ha orientato la sua attività nel cercare di dare un contributo economico a famiglie particolarmente in difficoltà a sostenere il carico delle rette.
I mezzi per cercare i fondi necessari a tutti i bisogni soprascritti sono stati diversi: ricerca di benefattori, animazione del Calendimaggio, Sottoscrizione a Premi, iniziative teatrali ed eventi vari e la consueta vendita/mostra natalizia.

Dal novembre 2015, all’interno del comitato ha trovato la sua naturale collocazione il progetto “AMICI DEL SOSTEGNO”, progetto che desidera accompagnare tutte le famiglie dei bambini con Bisogni Educativi Speciali della scuola.