Parte alla Primaria la preparazione all’esame STARTERS di Cambridge

Ai nastri di partenza in Frassati l’esame di livello Pre A1 STARTERS della University of Cambridge, che quest’anno per la prima volta viene proposto agli alunni delle classi quinte della Primaria.

Il progetto si inserisce nella consolidata tradizione dell’Istituto allo sviluppo delle abilità linguistiche dei ragazzi in inglese, che sinora ha previsto per gli studenti della scuola Secondaria la possibilità di prepararsi ad una Certificazione internazionalmente riconosciuta. Ora tale possibilità viene estesa anche ai piccoli studenti dell’ultimo anno della Primaria, in un percorso che si pone obbiettivi educativi e didattici.

“Intendiamo incoraggiare i bambini che intraprendono lo studio della lingua inglese a credere in se stessi - affermano i due insegnanti coinvolti, Tommaso Spelta e Fiona Tupper-Carey - e appassionarsi al percorso. 'Starters' li fa misurare per la prima volta con un esame condotto da adulti estranei a loro che li valutano in modo oggettivo”.

L’esperienza del percorso di certificazione della lingua straniera ha sempre rappresentato in Frassati una grande opportunità non solo per i ragazzi ma anche per gli insegnanti, che nel preparare gli studenti hanno avuto modo di approfondire e migliorare la didattica. Pre A1 Starters è il primo dei tre test Young Learners di Cambridge English, ideati per ragazzi della Primaria e Secondaria di primo grado. Gli argomenti trattati sono in genere situazioni familiari, che avvicinano lo studente alla concreta realtà della comprensione ed uso della linguaL’esame è costituito da tre parti:

  • Listening (20 minuti)
  • Reading and writing (20 minuti)
  • Speaking (3-5 minuti).

“Riteniamo gratificante per i bambini – concludono gli insegnanti - ricevere un’attestazione internazionale prestigiosa, riconosciuta da Enti e Ministeri, che scaturisce da una valutazione il più possibile oggettiva. Questo non mortifica alcuno studente, anzi consegna un diploma da cui partire per il futuro approfondimento dell’inglese. Può essere il primo di tanti passi: i livelli di certificazione sono numerosi”.

La proposta è valida per tutti gli alunni delle quinte classi della Primaria perché le lezioni curricolari costituiscono la preparazione all’esame. L’esame si terrà a Milano il 15 maggio 2020; in quella data British Council comunicherà anche le modalità per accedere ai risultati e ritirare il Certificato.

In questi giorni sono state inviate dalla scuola alle famiglie le comunicazioni sui dettagli tecnici ed economici della proposta, che scade il 27 febbraio 2020.

Seveso, 12 febbraio 2020